Pirati in viaggio: come accedere al sito e quali sono i servizi offerti

Viaggiare è un desiderio atavico nell’essere umano. Siamo nomadi e, per quanto possiamo credere di essere affezionati alla nostra terra natia, il desiderio di scoprire il mondo è istintivo. Per viaggiare in Italia e nel resto del mondo, si ha bisogno di denaro. Fino a circa 10 anni fa, una vacanza voleva dire spendere tanto denaro, ma oggi è diventato tutto molto più semplice. Sull’idea di viaggiare con pochi soldi, nasce il sito Pirati in viaggio. In realtà non è stata un’idea, ma piuttosto un modo di approfittare di viaggi e prezzi low cost.

I fondatori di Pirati in viaggio, Kaats e Somonow, ancora studenti hanno iniziato a girare il mondo, con pochi soldi in tasca. Tramite internet hanno iniziato a spiegare come potevano visitare questa o quella località turistica. Quanto gli era costato, quali erano gli svaghi disponibili, cosa mangiare e le strutture alberghiere più economiche.

Le avventure scritte hanno creato dei veri seguaci e molti li hanno “imitati”. In modo da avere poi un team che desse dei buoni consigli, ma soprattutto itinerari e percorsi completi di spese da sostenere.

Un turismo sempre a portata di mano

Guardiamoci attorno, anche una piccola località turistica, offre degli svaghi e monumenti turistici che sono degni di nota.

In base ai consigli di Pirati in viaggio potete seguire dei percorsi che sono stati già “vissuti” oppure usare i consigli in modo intelligente. Create il vostro itinerario di viaggio in modo creativo e secondo i vostri interessi. Cercate le strutture alberghiere più a buon mercato, evitate gli sprechi e magari pensate anche a cosa mangiare in questa vacanza. Naturalmente per giungere a destinazione dovete anche trovare il “mezzo di trasporto” adatto.

Le compagnie aeree, le compagnie ferroviarie e anche gli autobus, progettano sempre dei viaggi che sono con biglietti low cost. Per rimanere sempre informati basta che vi colleghiate ai siti delle compagnie che vi interessano. In alternativa potete anche rivolgervi a dei siti che vi possono concedere dei Groupon o buoni acquisto per determinate tratte.

Le esperienze e i consigli di chi c’è stato

Come funziona Pirati in Viaggio e quant’è affidabile?

Nato nel 2012 con un’esperienza diretta dei fondatori, oggi si avvale di diversi:

  • Blogger viaggianti
  • Specialisti di collegamenti aerei
  • Appassionati di viaggi
  • Testimonianze dirette dei suoi utenti
  • Storie e documentari indipendenti o di filmmaker

In realtà ogni uno di noi può dare il suo contributo in Pirati in Viaggio poiché tutti siamo turisti. Non si deve certo essere degli esperti, basta prendere in considerazione i punti principali.

Un viaggio è costituito da:

  • Viaggio su un determinato mezzo di trasporto
  • Prenotazione in una struttura alberghiera
  • Cosa si mangia in questi giorni
  • Spese sostenute
  • Monumenti da visitare gratuitamente
  • Attività e svaghi

Tutto questo vi sottolinea quali sono state le preoccupazioni che avete risolto durante la vostra vacanza. Ovviamente, il tutto deve essere poi sottolineato anche dalle emozioni che avete provato.

Le offerte su Pirati in viaggio

Il lavoro di ricerca di Pirati in viaggio viene effettuato mensilmente per trovare i “pacchetti turisti” più convenienti. Gli alberghi, le attività e le località turistiche, propongono sempre dei prezzi che sono allettanti. Questo vuol dire che ci deve essere una continua ricerca per un’offerta speciale imperdibile.

This entry was posted in Turismo. Bookmark the permalink.