Venere Giove

I pianeti che fanno parte del nostro sistema solari si possono vedere anche a occhio nudo, ma solo in determinati periodi all’anno. A breve ci sarà il “bacio” tra Venere e Giove, cioè la congiunzione tra i il pianeta Giove e Venere.

Già si inizia a parlare dell’evento poiché capita ogni anno, ma solo per un giorno. La prossima data è stimata per il 03 marzo 2020. I due pianeti si potranno vedere all’orizzonte verso le 6 del mattino. Una delle poche volte che si potranno vedere a occhio nudo poiché spesso capita che la congiunzione sia in pieno giorno in Italia.

Lo spettacolo sarà dunque all’alba, ma con un cielo che rimane ancora molto notturno.

Il bacio di Giove a Venere

L’unione tra Giove e Venere è un evento che capita ogni anno, come già detto, ma che è noto da tempo immemore. Nell’antica Roma si eseguivano dei rituali con una cadenza periodica. Purtroppo sono rare le volte in cui è possibile vederlo a occhio nudo, ma quelle rare volte hanno poi ispirato storie, miti e leggende.

Chiamato il bacio di Venere poiché, sempre secondo la leggenda, questo è l’unica cosa che la Dea ha sempre concesso al Dio Giove, appena un fugace bacio e nulla di più.

Infatti i due pianeti sembrano sfiorarsi, ma poi Venere è quella che fugge via più velocemente di Giove. Una delle tante storie che spiegano con la fantasia quello che la scienza non riesce a spiegare.

Appuntamento e quando vederlo

La prossima data per vedere questo fenomeno astronomico avverrà intorno al 3 marzo 2022. Appuntamento che in molti potranno ricordare per vedere la congiunzione dei pianeti. In caso avete un telescopio potrebbe ammirare uno spettacolo davvero unico al mondo.

Rivolgendo il naso verso ovest, potreste individuarli anche ad occhio nudo, nonostante i due pianeti non siano particolarmente evidenti poiché l’attuale rotazione del nostro pianeta non consente di avere una grande visibilità.

Verso le 6 del mattino ci dovrebbe essere l’esecuzione del fenomeno. Per non sbagliare si consiglia di alzare il naso all’insù intorno alle 5.43 del mattino.

Punto perfetto per vedere la congiunzione tra Venere Giove

Il punto esatto della congiunzione di Giove e Venere dovrebbe essere ovest-nord. Nel senso che sicuramente si deve guardare verso ovest, ma potete spostare lo sguardo verso il lato nella direzione nord.

Dunque è qui che ci sarà il bacio tra i due pianeti, ma si consiglia di avere un telescopio a portata di mano.