notaio

Per diventare notaio è necessario vincere dei concorsi che sono poi ministeriali o indetti da enti governativi e nel 2019 sono stati molti i posti disponibili.

Attualmente, a causa del blocco del 2020, sia i tanti risultati dei concorsi dell’anno prima che quelli che dovevano svolgersi nello stesso anno, sono stati bloccati. Quindi in questo 2021 ci sono delle riprese dei concorsi notarli in atto.

Tuttavia è normale chiedersi quali sono stati i risultati del 2019 poiché in molti concorsi richiedevano una selezione di prova per accedere ad altri che dovevano avvenire poi l’anno successivo.

A distanza di anni, sono ancora disponibili i risultati?

Domandone, in realtà sulla gazzetta ufficiale dovrebbero essere disponibili i risultati per almeno 3 anni. Purtroppo la ricerca potrebbe risultare difficile perché comunque si parla di un sito che viene continuamente aggiornato e dove ci sono tanti concorsi che vengono immessi ogni mese.

Per riuscire a trovarli potete sempre rivolgervi al Comune di residenza e valutare la situazione. Attenzione che alcuni concorsi, quando si sono vinti, c’è un massimo di 6 mesi per le procedure di assunzione. Quindi alla fine non è detto che sia utile vedere i risultati, specialmente se siete stati scelti.

Come cercare i risultati del 2019

Come accennato per ricercare i risultati di un determinato concorso potete collegarvi direttamente al sito web della Gazzetta Ufficiale. Per velocizzare la ricerca dovete ricordarvi la data del concorso e magari il “titolo” con cui era stato rinominato.

A questo punto dovrebbero esserci abbastanza notizie per avere poi i risultati in merito. Si tratta comunque di un lavoro di ricerca che per chiunque non sia esperto su internet potrebbe risultare difficile, ma alla fine è avrete finalmente di fronte la ricerca che stavate cercando.

Concorso notarile 2019, quanto erano i posti liberi?

Nel 2019 i posti liberi per una professione notarile erano circa 300. Molti sono stati gli utenti che dunque hanno deciso di partecipare al concorso, ma poi il 2020 ha bloccato tantissime assunzioni e, allo stesso tempo, sono stati bloccati anche gli stessi concorsi che erano in programma per questa professione.

Vero è che proprio tra il 2020/2021 sono molti i notai e personale notarile che è andato in pensione è questo vuol dire che a breve saranno disponibili ulteriori concorsi e posti liberi.

Di conseguenza è meglio che consultiate continuamente i concorsi che sono messi a disposizione sul sito del Governo.