Il tempo necessario per visitare l’Australia: quanto tempo bisogna impiegare?

Di fronte alla pianificazione di un viaggio, spesso sia per una questione economica che per una questione organizzativa, bisogna scandire bene una scaletta temporale. Che siano sette giorni o un mese, è difficile capire come muoversi quando si deve visitare un continente significativo come l’Australia. Per fortuna questo continente concede tantissimi itinerari per differenti tipologie di soggiorno, al di là del soggiorno stesso. Esiste una lista vastissima di esperienze uniche con destinazioni imperdibili, ma spesso è possibile godere solo di alcune, esclusive, attrazioni principali. Il segreto però risiede tutto nell’organizzazione e nella pianificazione, senza però ignorare la possibilità di godere di uno spazio di flessibilità, perché, quando si è in viaggio, è sempre necessario farsi tentare dal circostante.

Una questione di scelte

Che si tratti di una semplice settimana, in Australia le cose da fare di sicuro non mancano. L’avventura deve essere pianificata sulla base degli interessi. Chi ama infatti l’avventura all’aperto è possibile che voglia dirigersi direttamente verso i più quotati siti di diving o oltre le migliori spiagge dove poter surfare. Molto probabilmente, chi ama il buon gusto, vorrà dirigersi verso un pieno assaggio della cucina australiana: all’interno delle grandi metropoli si posizionano alcuni dei migliori ristoranti stellati. Chi ama la cucina può inoltre godere delle tantissime varietà che le regioni offrono nei loro usi e costumi locali. La caratteristica principale di questo continente è che sa offrire veramente tutto, diversamente da una Parigi con la Monalisa o dell’Italia e del suo Colosseo, in Australia hai cultura, natura e tantissimi paesaggi selvaggi.

Una settimana a disposizione

Se i tuoi giorni a disposizione per visitare l’Australia sono pochi, è consigliabile focalizzarsi massimo su due città. Secondo questo criterio sarà possibile memorizzare l’atmosfera dei luoghi senza perdersi in troppe tappe. 10 giorni sono ampiamente consigliati per comprendere il vero stile dell’Australia, perché con questo range temporale è possibile selezionare una costa specifica da fruite, quella ovest o quella est. La maggior parte dei viaggiatori seleziona l’est, capace di ospitare circa l’80% della popolazione in Australia. Questa costa è suddivisa tra tre differenti stati, New South Wales, Victoria e Queensland. La costa occidentale è invece caratterizzata da un solo tratto, ovvero il Western Australia, il paesaggio per definizione più selvaggio dell’intera costa. Clicca qui se vuoi avere maggiori informazioni rispetto questo magnifico continente e consulta il team di Travel Design.