indovinelli

Durante una serata o un pomeriggio con gli amici perché non fare un gioco per la mente proponendo degli indovinelli? Rendiamo però la situazione più “piccante”, con indovinelli che sono a doppio senso.

Pensate che durante il lockdown questo tipo di passatempo è stato gettonatissimo perché era possibile farlo in videoconferenza o videochiamata e questo ha diminuito la solitudine che in molti provavano. Dunque continuiamo a usarlo per rendere simpatico e piacevole qualche serata o pomeriggio con gli amici.

Un po’ di malizia non guasta mai

Esattamente gli indovinelli a doppio senso sono degli indovinelli a tutto gli effetti, con domande specifiche che però possono dirigere la mente verso una direzione o risposta maliziosa.

Tuttavia la risposta sarà in realtà semplice e poco “seducente” in modo da far provare un pochino di imbarazzo al soggetto che ha risposto. Sicuramente sono situazioni che rendono piacevole una compagnia di amici, che dunque scatenano dei momenti goliardici e che mettono “pepe” alla serata.

Inoltre, se si è in molti, potreste fare delle squadre e chi perde sarà costretto a fare penitenza. Alla fine si torna bambini, ma di certo questi sono delle soluzioni ideali per divertirsi senza pericoli, ma soprattutto per saldare amicizie e fare nuove conoscenze.

Indovinelli a doppio senso più comuni

Iniziamo in modo soft con degli indovinelli a doppio senso, ma che sono molto comuni o semplici da risolvere. Le risposte però sono difficili da trovare perché la vostra mente andrà in altre direzioni. Iniziamo con:

  • Sono fresco, cupo e tondo. Ho uno specchio in fondo. Chi sono? Risposta: Il pozzo
  • Corre, salta qua e là, ma le gambe non ce l’ha, cos’è? Risposta: La palla
  • La spiega il maestro, cosa? Risposta: la vela. Il maestro è un vento

Notate che sono semplici, ma dove le risposte sono sempre diverse da dove va il pensiero. Ecco che allora essi diventano molto divertenti.

Indovinelli piccanti, per gli adulti

Passiamo a indovinelli a doppio senso che sono “piccanti” per veri momenti goliardi. Iniziamo con:

  • Sta sempre in strada. La dà a tutti senza problemi. Aspetta in piedi che arrivi con l’automobile. Chi è? Risposta: il benzinaio.
  • Qual e la pianta che fa star dritto un uomo? Risposta: La pianta dei piedi
  • Si può vedere, ma non fotografare, cos’è? Risposta: Il sogno

Dite la verità, avete pensato alle risposte sbagliate, ma sicuramente avete sorriso.