British Airways: contatti in Italia e all’estero per assistenza e cambio biglietto

Il viaggio è una delle più belle esperienze che una persona può fare.

Staccare la spina dal lavoro, dalla routine giornaliera, per poter viaggiare in completa autonomia è in assoluto uno dei più bei regali che ci si può fare a se stessi, e se si ha anche una famiglia il viaggio sarà istruttivo anche e soprattutto per loro.

Trovarsi in una località diversa, con persone che parlano una lingua diversa e hanno usi differenti dai nostri è molto curioso e anche interessante, uno dei paesi che le famiglie e le persone vogliono visitare è spesso l’Inghilterra.

Tra le varie compagnie a cui ci si può informare per un volo economico e comodo insieme c’è la British Airways, vediamo più nel dettaglio cosa offre e come assiste chi deve cambiare il biglietto.

Perché è famosa questa compagnia?

La British Airways, come detto prima, è una compagnia aerea londinese, ha sede a Hillingdon,  un borgo che si trova a ovest rispetto a Londra.

Essa è una delle più grandi che possono far volare gli aerei per destinazioni nazionali e internazionali.

Venne fondata nel 1971 e nel 1987 ebbe una grande espansione diventando una delle più forti e importanti grazie all’accordo con diverse ed altre compagnie importanti e internazionali come Iberia, China Eastern, Flybe, Japan Airlines, Qatas, Royal Jordanian,…

Contatti in Italia e all’estero per assistenza e cambio biglietto

Per prenotare un viaggio, e volare con uno di questi aerei per poter raggiungere la meta desiderata, è possibile prenotare il biglietto sia dal computer, tramite sito ufficiale, e tramite anche pagamento con carta di credito e prepagata, per poi stampare il biglietto da una qualsiasi stampante.

Oppure tramite gli offici di consulenza viaggi, esistono ancora se le persone non riescono a prenotare il viaggio da sole, per chi invece è più tecnologico e con il cellulare sa fare tutto può scaricarsi l‘app e acquistare da lì i biglietti di andata e ritorno, per poi fare le valige e nel giorno stabilito partire.

Gli aeroporti italiani da cui possono partire questi aerei di solito sono quelli più grandi come quelli che si trovano a Milano e a Roma, mentre le destinazioni da raggiungere non è solo Londra, ma una volta fatto lo scalo lì si possono raggiungere tante e altri posti e città da scoprire.

In caso di imprevisto, come non riuscire ad arrivare all’aeroporto per la data prevista, o per altro, è possibile chiedere l’assistenza sia entro che prima le 24 h dalla partenza dell’aereo.

Bisogna solo chiamare il numero verde, che è quello per l’assistenza ai clienti, che compare sia nell’app e sia nel biglietto e spiegare l’accaduto e mettersi d’accordo per cancellare o cambiare il numero nel volo e dell’aereo per poter viaggiare in un altro giorno e rifare il biglietto.

Ovviamente non si paga il doppio perché se ne acquista uno diverso, tramite il rimborso viene scalato dal pagamento precedente e, se c’è, si restituisce la differenza.

In caso di cancellazione il rimborso è totale e anche sicuro.

This entry was posted in Turismo. Bookmark the permalink.