Come contattare striscia la notizia? Ecco il numero verde e l’email per assistenza e segnalazioni

Anche se i servizi di Striscia la notizia tratta molto spesso di politica, e di come vengono presi in giro tra gli sceneggiatori, tutto il cast è protetto dalla satira, persino la legge non può bloccare un programma televisivo di questo genere perché, vignette a parte, è un ottimo servizio che aiuta i cittadini con vari problemi.

Tra le varie rubriche, tra animali, turismo, ecologia e tecnologia, sono sempre presenti persone che denunciano un imbroglio a danni del cittadino che rischia sempre di cadere nelle grinfie di maghi della truffa e non solo.

Ma come si contattano?

Ecco il numero verde e l’email per assistenza e segnalazioni

A seconda del pericolo e del problema in chi è incappato non solo una, ma anche un gruppo di persone come colleghi, staff ospedaliero e anche i cittadini di un piccolo paese, si può chiamare il numero telefonico che fanno vedere ogni volta che i presentato fanno una specie di indice della serata.

Prima che parta la pubblicità c’è l’avviso con tutti i loro contatti, vicino la scritta “SOS GABIBBO” con la mascotte del canale, per pochi secondi, però è possibile anche fare una veloce ricerca su internet e sul sito ufficiale di Striscia ci saranno tutti i modi possibili.

Cominciando dal numero verde da cui è possibile anche mandare un fax: 02 210 23 6 66;

Se invece si vuole scrivere una lettera sia dettagliate, e sia allegandoci foto e video, l’indirizzo mail è: [email protected].

La segnalazione si può fare sia dalla propria casella postale e sia compilando l’apposito modulo richiesto sul sito ufficiale: nome, cognome, indirizzo, etc…

Si possono contattare anche per dare consigli su nuovi e interessanti servizi e segnalare anche piccoli errori accaduti in giro per la tv.

Si può anche mandare una lettera scritta a mano, in cui viene spiegato il problema, l’indirizzo della sede è:  Striscia la notizia
Via Cinelandia 5
20093 – Cologno Monzese (MI)

Ogni mail, segnalazione e problema vengono accuratamente lette e valutate ogni giorno, anche perché capita che, invece di una richiesta di aiuto, arrivano anche messaggi minatori nei confronti di alcuni personaggi e inviati.

In questi casi si prendono provvedimenti anche per preservare il canale e le persone che ci lavorano, mandandole infatti alle Forze dell’Ordine.

Queste ovviamente hanno sempre la precedenza.

Ci vuole anche del tempo perché le segnalazioni sono tante, diverse e anche con pericolosità maggiori, poi a seconda di dove la gente contatta, vengono gli inviati speciali come Stefania Petyx in Sicilia, Cristian Cocco in Sardegna, Luca Abete in Campania e Moreno Morello in Lombardia.

Bisogna anche recarsi sul posto, controllare la realtà del problema che una persona ha segnalato, controllarne i movimenti per alcuni giorni e solo alla fine intervenire.

Vengono chiamati pure delle persone preparate a portarsi microfoni e micro videocamere addosso per poi chiamare la polizia e cercare prima di prenderli.

Se il problema non è così grave, gli organi di polizia non vengono chiamati, e in caso di animali abbandonati e malnutriti contattano la guardia forestale e il proprietario degli animali.

This entry was posted in Curiosità. Bookmark the permalink.