Città con la “V”: elenco dettagliato e principali caratteristiche

Quando si decide di viaggiare, il nome di una città può stimolare la curiosità di andarla a visitare, per questo ora mostrerò un elenco di città sia italiane che iniziano con la lettera “V” dell’alfabeto.

Elenco e caratteristiche principali

  • Vaccarizzo Albanese: è un comune italiano che si trova in Calabria, in provincia di Cosenza. La curiosità sta nel nome perché nel periodo storico era una città greco-albanese, in una delle due chiese che si chiamano entrambe Chiesa di Santa Maria di Costantinopoli si celebra tutt’ora un rito greco-bisanzio, nell’altra un rito latino. Il 21 novembre è il giorno della festa patronale della Madonna di Costantinopoli.
  • Vacone: comune italiano in provincia di Rieti nel Lazio. Si tratta di un piccolo paesino in cui ci vivono circa 240 persone, si trova sui  Monti Sabini. Il Bosco Pago, importante località della zona, è un sito protetto e inserito nel SIC (=Sito di Importanza Comunitaria).
  • Vacri: città che si trova in Abruzzo in provincia di Chieti. In questo comune i luoghi interessanti da visitare sono le chiese: quella di San Biagio, patrono del posto che si festeggia il 3 febbraio, la Chiesa di San Rocco, la Chiesa di San Giorgio. È presente anche un sito archeologico risalente ad un popolo dell’Italia antica: i Sanniti,  e si trova nei pressi di Porcareccia.
  • Vadena: si trova nel Trentino-Alto Adige, in provincia di Bolzano. È un borgo che si trova ai piedi del Monte di Mezzo, una montagna alta 680 m, un posto di maggiore interesse per i turisti è il Castel Varco, che si tratta delle rovine di un castello medievale che si trova nei pressi dell’Alto Adige.
  •  Vado Ligure: è un comune che si trova in Liguria in provincia di Savona. In epoca romana si chiamava Vada Sabatia e fu una delle prime città colonizzate nel II secolo a.C. dall’Impero romano in Liguria; ora le rovine si trovano nella frazione di Sant’Ermete. Si può ammirare anche il Forte San Giacomo, un edificio difensivo utilizzato come base di controllo delle coste.
  • Vagli Sotto: borgo di circa 925 abitanti, si trova in provincia di Lucca in Toscana. Questo paese si affaccia su un lago dove sotto e sommerso si trovano le rovine di una “città fantasma” chiamata Fabbriche di Carreggine, questa venne sommersa quando fu costruita una diga nel 1947.
  • Vaglia: città in provincia di Firenze, sempre in Toscana. Una delle maggiori attrazioni di questo posto è sicuramente il Colosso dell’Appennino di Giambologna, che si trova nei ressi di un altro posto importante: la Villa di Bivigliano. Questa statua si trova davanti a un lago, è alto 14 metri e nella parte inferiore è presente anche una grotta percorribile e anche decorata con spugne e depositi calcari, da esse ne usciva dell’acqua che riempiva una piscina al proprio interno.
  • Vaglio Basilicata: comune italiano in provincia di Potenza. I primi a conquistare questo posto furono i greci e ci addestravano solo una razza di cavalli chiamati Balios che significa appunto Vaglio. È presente un museo, chiamato Museo delle antiche genti di Lucania, molto importante perché è custodito un ritratto che si ritiene essere stato dipinto da Leonardo da Vinci.
  • Vaglio Serra: borgo di circa 290 abitanti in Piemonte in provincia di Asti. In questo posto è presente la Riserva naturale speciale della Val Sarmassa, un territorio di oltre 200 ettari di terra in cui sono presenti molte specie di animali, questo parco naturale è considerata una zona protetta.
  • Vagliano: situato in Toscana, in provincia di Prato. In questa località si svolge ancora il Carnevale Tradizionale a febbraio con tanto di carri allegorici, l’ultima sera viene incendiato il carro del Re Carnevale e ne si proclama il vincitore.
  • Vaiano Cremasco: comune situato sulla Pianura Padana bassa nella provincia di Cremona in Lombardia. Le origini di questa città sono molto antiche, infatti risalgono al II secolo a.C., durante alcuni scavi sono stati ritrovati molti antichi manufatti storici.
  • Vaie: comune in provincia di Torino in Piemonte. Faceva parte della Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone, poi entrò nell’Unione Montana Bassa Valle di Susa. Fino al 1937 si chiamava “Vayes” perché c’è un’alta distribuzione di persone francesi e svizzere.
  • Vailate: si trova in provincia di Cremona in Lombardia. Anche se è nel confine di Cremona è più vicina in kilometri a Bergamo.
  • Vairano Patenora: comune in provincia di Caserta in Campania. Anche questa città in antichità era occupata dai Sanniti. È presente un antico castello medievale che si può visitare.
  • Vajont: si trova nella provincia del Friuli-Venezia Giulia. È la città famosa per il disastro del Vajont accaduto nel 1963 a causa di una frana del Monte Toc che provocò pure un’inondazione.
  • Val della Torre: altro comune in provincia di Torino. Sono stati ritrovati antichi reperti appartenuti all’età del bronzo.
  • Val di Nizza: comune in provincia di Pavia in Lombardia. Famoso in questa città è il Castello di Oramala che si affaccia sulla Valle Staffora. Fu costruito nel X secolo ed ospitò Federico Barbarossa.
  • Val di Vizze: comune in provincia di Bolzano. Si trova poco distante dalla località Vipiteno; sono presenti molti giacimenti di minerali di argento, piombo e rame.
  • Val di Zoldo: si trova in provincia di Belluno nel Veneto. Si trova nel cuore delle Dolomiti e fa parte dell’Unione Montanara Cadore.
  • Val Liona: si trova in provincia di Vicenza nel Veneto. Il nome deriva dal fiume Liona.
  • Val Masino: comune in provincia di Sondrio. È una città che si trova nella parte opposta alla Valtellina. Molto famosa per le sue terme.
  • Val Rezzo:  si trova in provincia di Como. Il benessere della popolazione è molto alto, venne creato nel 1928 dall’unione di più comuni.
  • Valbondione: comune in provincia di Bergamo. In questo posto è alto la presenza di laghi artificiali e naturali, uno dei più grandi è quello del Barbellino: e lo stesso nome è di un altro lago naturale che si trova in montagna.
  • Valbrembo: comune in provincia di Bergamo. Si trova vicino al fiume Brembo.
  • Valbrevenna: è un borgo che conta circa 790 persone, che si trova in provincia di Genova. È presente un museo storico dedicato al popolo.
  • Vabrona: si trova in Lombardia in provincia di Como. Pieno di boschi dove vivono molti animali.
  • Venezia: comune del Veneto. È una città storica, è stata per un millennio la capitale della repubblica di Venezia, è famosa per i suoi canali, ponti, e piazze.
  • Viterbo: città del Lazio. In questo posto è presente la loggia dei Palazzo dei Papi.
  • Volterra: comune in provincia di Pisa. È stata presa in considerazione per molti film famosi, uno tra tutti il secondo film della saga Twilight.
This entry was posted in Turismo. Bookmark the permalink.