vibrazioni

In tutte le culture troviamo le famose “vibrazioni” che possono essere positive o negative, ma in pochi sappiano esattamente cosa sono. Alcuni pensano che sia “magia”, ma in realtà è qualcosa di più scientifico e anche di molto psicologico. Quante volte ci siano sentiti a disagio, magari entrando in una casa, in un luogo di lavoro oppure anche indossando un ciondolo o un maglione? Read more

dieta depurante

Apriamo questo articolo sulle diete depuranti con una curiosità, vale a dire quella che esse nascono negli anni del 1920 ad Hollywood. I primi a sottoporsi ad una cura dell’alimentazione furono proprio i divi del cinema che dovevano sostenere tante ore di lavoro al giorno, con cibi frugali e spesso grassi e riuscendo a mantenere una linea perfetta. Read more

cuscino

I cuscini sono un modo per sentirsi comodo sul letto. Stendendoci supino il capo tende a ricadere all’indietro. Poggiandoci di lato si ha una ricaduta laterale del capo e quindi anche uno “stirare” del nervo. Non fa affatto bene dormire senza cuscini perché si sviluppano anche tantissimi dolori muscolari e ossei. Dunque il cuscino serve per avere una forma naturale senza ricaduta del capo. Read more

come scegliere le cianfrusaglie

Il famoso rigattiere è da sempre un locale dove si possono trovare dei tesori nascosti. Ci sono tante cianfrusaglie, che non hanno valore, se non puramente estetico o funzionale, ma esistono anche delle “anticaglie” che sono interessanti.

Vero è che il rigattiere non è il negozio di vendita diretta al pubblico. Ha una miriade di oggetti, che variano da mobili per arrivare ai semplici ninnoli, che ha recuperato in case da svuotare. Ciò vuol dire che è necessario fare attenzione a quello he si osserva e magari valutare sia l’aspetto estetico che anche la qualità dei materiali. Read more

Irene Grandi

Irene Grandi è una cantante italiana che a fine anni novanta ha fatto il boom con i brani “Fuori”, “TVB”  e l’album del 1999 “In vacanza da una vita” che ha fatto innamorare flotte di fan e di innamorati in tutto il mondo. Ma chi è Irene Grandi fuori dal palcoscenico?

Read more

La conservazione dell’urna cineraria in casa

Sebbene la custodia delle ceneri di un proprio caro in casa ad alcuni possa suscitare inquietudini, di fatto rappresenta un’usanza circondata da un’aura quasi “romantica”. Nel nostro stato è possibile conservare presso la propria abitazione l’urna, però bisogna ben capire cosa dice la legislazione in merito: esiste la legge numero 130/2001, che permette la conservazione, al di fuori dell’ambiente cimiteriale, di un’urna contenente le ceneri di un congiunto. Nonostante il permesso, per conservare un’urna presso la propria abitazione, bisogna affrontare degli steps imprescindibili: in primo luogo bisogna che il congiunto, in vita, esprima la volontà della cremazione presso un notaio; bisogna poi eseguire la volontà testamentaria della cremazione; è necessaria la sigillatura dell’urna contenente le ceneri; il ritiro dell’urna stessa e il posizionamento dell’urna nel luogo progettato per essa. Qualora questa procedura dovesse risultare troppo articolata da affrontare durante il momento delicato del lutto, ci si può sempre affidare per il disbrigo di tutte le pratiche connesse al servizio funebre, alle pompe funebri a Roma Cattolica San Lorenzo. Read more