italiano

Il gioco degli anagrammi e un gioco che consente di avere una mente elastica, divertente ed essenziale, ma che aiuta realmente a sviluppare il cervello. L’attività del pensiero diventa quindi molto intensa. Lo si consiglia di fare come gioco con i propri bambini e poi di farlo in modo autonomo.

In cosa consiste lo schema o le regole che consentono tale gioco? L’anagramma richiede che con una parola, in questo caso un nome, che ha delle lettere che lo compongono, esse possono venire poi cambiate di posizione per creare altri nomi o parole di senso compiuto.

Ci sono poi anagrammi parziali oppure con l’aggiunta di una o al massimo di 2 lettere. Gli anagrammi parziali consentono di togliere una o 2 lettere. Quelli con l’aggiunta vanno a inserire (a propria scelta) una o al massimo 2 lettere.

Come si fa un anagramma del proprio nome

Se vogliamo usare il nostro nome per riuscire a svolgere il gioco dell’anagramma abbiamo 2 scelte. La prima è quella di usare il nome di battesimo.

Ad esempio prendendo il nome: Maria. Nell’anagramma esce: amari. Se andiamo ad unire CC, cioè: mariacc, escono fuori: ma ricca oppure ci marca. In caso andiamo a togliere una lettera, esce fuori un altro anagramma, cioè: mara.

La seconda scelta è quella di unire primo nome e secondo nome, se ne abbiamo due, oppure unire il cognome.

Il gioco in questo modo diventa molto più difficile, ma sicuramente esteso. Anzi possiamo notare che è possibile addirittura fare delle frasi complete, ma di certo è impegnativo. Dunque si consiglia di iniziare con il primo nome per capire come funziona il gioco.

Si possono sempre ricavare altri nomi?

Sicuramente è possibile avere e formare più nomi con il proprio nome di battesimo. Nell’esempio di prima c’era Maria che poi è diventato Mara. Solo che possiamo avere anche: Marca, Marta, Marla. Oppure trovare altri nomi, ma non di persona, come: Marea.

Dunque non è un gioco difficile, ma occorre un pochino di pratica e una maggiore ricchezza di termini.

Siti utili per anagrammare i nomi

Siccome comunque alle volte diventa difficile capire immediatamente il gioco, vediamo che ci sono dei siti web e dei programmi che invece possono essere molto utili. Essi sono totalmente gratuiti e consentono di creare e avere molti anagrammi inserendo le lettere del vostro nome.

Uno dei migliori è sicuramente: nomix. Facile da usare e gratuito con un programma che è poi immediato. Oltre a questo possiamo usare: crea anagrammi, iread oppure anagrammi online. Anche se nomix rimane il migliore.